Cavriglia al Salone del Gusto di Torino: molte aziende del territorio tra i partecipanti

Anche quest’anno, in occasione della sua 12esima edizione, le tipicità enogastronomiche cavrigliesi hanno preso parte al “Salone del Gusto”, la kermesse internazionale del cibo “buono pulito e giusto”, in programma a Torino dal 20 al 24 settembre.

Numerose infatti le aziende cavrigliesi che hanno partecipato alla specifica degustazione o al seguito del Mercatale: l’Azienda Agricola di Boggioli, l’Agriturismo Podere La Fornace, Il Piano di Erboli, la Tenuta San Jacopo in Castiglioni, Borgo Casignano, Il Castello di Montegnzi, l’Azienda Agricola Semboloni, Villa Teresa Agriturismo, l’Azienda Agricola Le Fabbrie, l’Agriturismo Villa Poggio di Gaville, Poggi del Chianti, la Fattoria San Pancrazio e il Birrificio Calibro 22.

Per Cavriglia, in convenzione con Slow Food Toscana, si è trattato della terza partecipazione ufficiale.

Nello specifico Cavriglia quest’anno ha proposto, in attinenza al tema “Food for Change”, una degustazione articolata dell’enogastronomia cavrigliese, che lega tradizione e novità. A partire dai prodotti classici e riconosciuti ormai a livello internazionale ai prodotti più di nicchia: quindi dall’olio al vino, dal miele ai formaggi e ai salumi, così come dalla grappa al nocino, fino, quest’anno, anche alla birra cavrigliese, presente tra le Migliori Birre d’Italia Slow Food 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *