Flash mob a Firenze. Precari: “Non uccideteci, assumeteci”

“Non uccideteci, assumeteci”

Manifestazione in piazza della Repubblica a Firenze dai precari di alcuni dei più importanti istituti del settore italiani.

“Flash mob” con uomini in abito e maschera bianca, in ginocchio a terra, uccisi simbolicamente da un colpo di pistola alla testa.

L’obiettivo della manifestazione è chiedere al Governo e al Parlamento un percorso di stabilizzazione, perché la situazione di precarietà del lavoro (che riguarda quasi 9000 persone in Italia) si concluda e possa iniziare un percorso più stabile anche per le generazioni future.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *