Gli studenti della scuola media dell’Istituto Mochi in visita alla Fosse Ardeatine

I ragazzi della scuola media Francesco Mochi di Levane hanno preso parte nei giorni scorsi alla cerimonia della “Giornata nazionale del Decorato”, organizzata dell’Istituto Nazionale del Nastro Azzurro, presso le Fosse Ardeatine, a Roma.

Alla cerimonia ha partecipato anche il Vicesindaco di Montevarchi Stefano Tassi, che ha accompagnato, insieme agli insegnanti e ai rappresentanti dell’Istituto Nazionale del Nastro Azzurro, gli studenti a Roma.

 

I ragazzi della scuola media di Levane che hanno svolto in classe un lavoro di preparazione con le insegnanti, dopo la deposizione della corona e del picchetto d’onore alla lapide, hanno ricordato alcuni caduti dello sterminio.

“Il nostro stato d’animo è triste, anzi indignato- ha affermato il rappresentante dei ragazzi della scuola di Levane – abbiamo letto, ascoltato testimonianze, visto filmati. Ci siamo documentati su questo triste eccidio e alla fine, le immagini che scorrevano sulla Lim in classe sono entrate di prepotenza nelle nostre teste. La memoria dolorosa di questa strage deve aiutare noi ragazzi, futuri cittadini a crescere, coscienti che mai più dovranno ripetersi queste atrocità. A nome dei miei compagni dell’Istituto Francesco Mochi di Levane, che rappresento, ringrazio coloro i quali hanno permesso la partecipazione a questa toccante cerimonia”.

Inoltre si è svolta la visita alla caverna dell’eccidio dove sono allineate le 335 lapidi dei martiri delle Fosse Ardeatine. Il gruppo è stato accompagnato da due figli dei caduti.

La Cerimonia è stata conclusa della Sig.ra Rosetta Stame, Presidente dell’Associazione Famiglie delle vittime delle Fosse Ardeatine e figlia di Nicola Stame, artista lirico medaglia d’argento al Valor Militare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *