Santa Barbara: conclusa con successo l’esercitazione del Gruppo Cinofilo da soccorso nell’ex area mineraria Enel

Si è svolta nel fine settimana l’esercitazione del Gruppo Cinofilo da Soccorso “Le orme di Askan” presso l’area ex mineraria Enel di Santa Barbara, Cavriglia: l’iniziativa, promossa dall’organizzazione di volontariato cinofila di protezione civile in collaborazione con Enel, ha coinvolto i volontari dell’associazione e i cani addestrati per la ricerca di persone, facendo registrare positivi in tutte le sue fasi.

 

Il gruppo ha simulato ricerca persone nei fabbricati della centrale di Santa Barbara e nelle aree esterne dell’area mineraria. Enel ha assistito lo svolgimento delle attività garantendo lo svolgimento delle stesse nella massima sicurezza.

 

Nel corso degli anni i componenti de “Le Orme di Askan”, la cui sede nazionale è a Roma con alcune sezioni distaccate sui territori regionali, hanno partecipato ad attività del Dipartimento della Protezione Civile quali l’Operazione Arcobaleno in Albania, la spedizione nazionale di soccorso per i territori terremotati del Marocco, sono intervenuti a Sarno e Quindici in occasione dell’alluvione, in Umbria e Molise in occasione degli ultimi terremoti, hanno partecipato alle ricerche di dispersi per il terremoto a L’Aquila e Onna, ed infine, solo in ordine di tempo, hanno partecipato alle ricerche dispersi nel terremoto di Amatrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *