Torna la magia dell’arte circense a San Giovanni

Sarà la Compagnia Zirkus di Firenze ad animare il centro storico del comune valdarnese nell’ambito della rassegna “Il Sabato è uno spettacolo a SGV”. Attese dalle ore 16 alle 20 tante persone per un pomeriggio all’insegna dello shopping e del divertimento con giocolieri, trampolieri, bolle di sapone giganti e intrattenimento con il fuoco. Una iniziativa di Confcommercio con il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno e della Pro Loco, con il contributo di Banca del Valdarno, Negozio Partner Enel, Moretti SpA, GranArt – L’albero del pane srl, New Coffee srl e Soges Immobiliare srl.

Continua la lunga scia di appuntamenti del sabato pomeriggio a San Giovanni Valdarno. “Il sabato è uno spettacolo a SGV” giunge, infatti, al quarto appuntamento grazie alla regia di Confcommercio, il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno e della Pro Loco, il contributo di Banca del Valdarno, Negozio Partner Enel, Moretti SpA, GranArt – L’albero del pane srl, New Coffee srl e Soges Immobiliare srl.

Sabato 28 ottobre, dalle 16 alle 20, ad animare il centro ci penserà la Compagnia Zirkus di Firenze, portando per le strade e le piazze della città del Marzocco la magia del circo: giocolieri e trampolieri, bolle di sapone giganti e intrattenimento con il fuoco. Veri e propri professionisti dell’arte circense proporranno queste e altre rocambolesche esibizioni che si svolgeranno in diversi punti della città, così da coinvolgere grandi e piccini in un mondo di magia e spensieratezza.

Come ogni sabato le attività commerciali, che faranno da cornice agli spettacoli, sono pronte ad accogliere quanti arriveranno a San Giovanni per dedicarsi allo shopping, oltre che al sano divertimento.

Dopo l’appuntamento del 28 ottobre, “Il Sabato è uno spettacolo a SGV” prosegue a novembre con altre quattro iniziative, sempre di sabato: il concerto itinerante della Sciacchetrà Street Band (4 novembre), l’attesissima parata Valdichiana Disney (11 novembre), il circo itinerante con la compagnia Bamboo (18 novembre) e lo spettacolo della Compagnia Accademia Creativa (25 novembre).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *