Valdarno: da domani 15 novembre fino al 15 aprile scatta l’obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo. Elenco dettagliato delle strade

Siamo a Novembre e con l’arrivo del mese, torna anche l’obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo. 

Nel periodo compreso tra il 15 novembre e il 15 aprile su molti tratti di strade di competenza della Città metropolitana di Firenze o della Provincia di Arezzo vige l’obbligo per i veicoli di avere a bordo mezzi antisdrucciolevoli o di essere muniti di pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o ghiaccio, adeguati al tipo di veicolo in uso.

Ricordiamo che l’obbligo di di pneumatici invernali o catene a bordo è importantissimo per la sicurezza di ognuno! Inoltre ricordiamo che chi non sarà in regola rischia una sanzione amministrativa da 80 a 318 euro!

Le strade interessate sono anche in Valdarno. Ecco l’elenco:

 

Provincia di Firenze:

  • SP16 Chianti-Valdarno, in tutto il tratto;
  • SP17 Alto Valdarno;
  • SP18 di San Clemente;
  • SP56 di Brollo e Poggio alla Croce;
  • SP85 di Vallombrosa;
  • SP86 tra Reggello, Donnini e Tosi;
  • SP87 tra il Ponte del Matassino e Reggello;
  • SP88 Sant’Ellero – Donnini;
  • SP89 del Bombone;
  • SP90 di Torri, Volognano e Rosano;
  • SP94, la Chiantigiana in tutto il suo tratto;
  • SR69 di Valdarno, dall’inizio (al confine con Pontassieve) fino al chilometro 17 (cioè fino ad Incisa);
  • SR70 della Consuma.

 

Provincia di Arezzo:

  • SP59 (Valdarno-Casentinese), tra Loro e Castel Focognano;
  • SP01 della Setteponti e  SP10 della Castagneta a Pian di Scò;
  • SP15 di Montegonzi, a Cavriglia;
  • SP18tra Civitella e Bucine;
  • SP19 di Procacci e SP20 del Castagno, fra Bucine e Monte San Savino;
  • SP408 di Montevarchi (tra Montevarchi e Cavriglia);
  • SR69del Valdarno nel tratto fra Arezzo e Pergine e in quello che ricade nel comune di Bucine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *