Figline, Centro Lambruschini: lunedì iniziano i lavori per bonifica cantiere

Operai al lavoro, da lunedì 16 luglio, nel cantiere del Centro Polifunzionale Lambruschini di Figline, dove è in corso un’intensa operazione di bonifica propedeutica alla ripartenza dei lavori che serviranno ad ultimare la struttura in cui saranno ospitati uffici comunali, biblioteca e Antica Spezieria.

In questa fase il Comune sta eseguendo una serie di lavori per riqualificare l’area e migliorare il decoro urbano del centro storico, come la predisposizione di una recinzione in acciaio corten lungo il perimetro del cantiere (lato via Fabbrini e lungo il vialetto sterrato dei Giardini Morelli), una bonifica ambientale, l’installazione di videosorveglianza su tutti i Giardini Morelli e l’implementazione dell’illuminazione, per la quale sono stati già installati i pali e nei prossimi giorni saranno montate anche le plafoniere.

Per la partenza dei lavori di completamento della struttura ci sarà invece da attendere ancora qualche mese. Dopo l’individuazione della ditta, adesso si aspetta che il quadro progettuale sia ultimato. In particolare si tratta di 4,3 milioni di euro di interventi per il completamento delle pareti lapidee esterne, per interventi strutturali di ripristino e completamento delle opere, per la posa di tutti gli infissi, per interventi di sistemazione esterna (Giardini Morelli), per la revisione e il completamento degli impianti elettrici e meccanici, nonché per il completamento di tutte le opere architettoniche interne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *