Mostra al Cassero dedicata allo scultore montevarchino Pietro Guerri: contribuì ad alcune opere del Valdarno

Sarà inaugurata sabato 7 aprile alle ore 11.00 presso Il Cassero a Montevarchi la mostra dal titolo “Pietro Guerri.Arte, politica e amministrazione”. 

La mostra costituisce uno dei risultati della ricerca storico-documentaria realizzata dagli studenti dell’ISIS Varchi di Montevarchi nell’anno scolastico 2017-2018, sotto la guida del Prof. Lorenzo Piccioli in collaborazione con il Prof. Lorenzo Tanzini, Presidente dell’Accademia Valdarnese del Poggio, e la Dott.ssa Federica Tiripelli, Direttrice de Il Cassero per la scultura.

La ricerca, svolta nel quadro delle attività di Alternanza Scuola-Lavoro promosse dall’Istituto, si pone in ideale continuità ed approfondimento di un percorso già avviato nel precedente anno scolastico, quando al centro degli studi vi è stata l’industria del cappello a Montevarchi nel Ventesimo secolo.

Il percorso espositivo documenta alcuni tratti della biografia artistica e politica di Pietro Guerri.

Fu anche scultore di fama che contribuì con alcune sue opere come i monumenti a Mazzini, Garibaldi, Umberto I, ad abbellire piazze ed ambienti urbani del Valdarno.

Alcune sue opere sono oggi custodite all’interno del Museo del Cassero.

La mostra resterà aperta fino al 13 maggio durante i giorni di apertura del museo (dal giovedì alla domenica ore 10.00-13.00 e 15.00-18.00).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *