Referendum fusioni, i dati sull’affluenza. A Pergine ha votato il 47%. A Laterina il 38%.

Alle ore 12 di domenica 29 ottobre il picco più alto è quello registrato a Pergine Valdarno mentre quello più basso a Bibbiena.

Sette comuni al voto e 21mila aventi diritto chiamati a decidere quale futuro spetterà al proprio territorio.
In Casentino e in Valdarno sono iniziate questa mattina alle 8 in punto le operazioni che porteranno la popolazione ai seggi elettorali per decidere sulla fusione.
Da una parte ci sono  Bibbiena, Chiusi della Verna, Chitignano, Castel Focognano e Ortignano Raggiolo, dall’altra invece Pergine e Laterina in Valdarno.

La situazione più complessa è quella che si registra in Casentino dove i residenti possono scegliere tra tre possibili scenari: fusione tra Chiusi della Verna, Ortignano Raggiolo e Bibbiena, fusione Chiusi della Verna, Chitignano e Castel Focognano oppure mantenimento delle proprie autonomie.

Differente in Valdarno dove Pergine e Laterina dovranno scegliere se unirsi oppure no.

Ma come stanno andando le operazioni di voto? In quanti sono andati a votare?

Alle ore 12 di domenica 29 ottobre il picco più alto è quello registrato a Pergine Valdarno mentre quello più basso a Bibbiena.
La situazione si è poi modificata nel secondo aggiornamento sull’affluenza. Chiusi della Verna il comune dove si registra il dato più alto con quasi il 49% della popolazione avente diritto alle urbe.

Pergine Valdarno – 12,06% (Ore 12) – 42,33% (Ore 19) – Le urne a Pergine Valdarno hanno chiuso alle 22 con un’affluenza pari al 47,41% degli aventi diritto.

Laterina – 8.96% (Ore 12) – 33,80% (Ore 19) – Le urne a Laterina hanno chiuso alle 22 con un’affluenza pari al  38,50% degli aventi diritto.

Chiusi della Verna – 10% (Ore 12) – 48,89% (Ore 19) – Le urne a Chiusi hanno chiuso alle 22 con un’affluenza pari al 56% degli aventi diritto.

Ortigano Raggiolo – 10% (Ore 12) – 38% (Ore 19) Le urne hanno chiuso alle 22 con un’affluenza pari al  45% degli aventi diritto.

Bibbiena – 6% (Ore 12) – 24% (Ore 19) – Le urne a Bibbiena hanno chiuso alle 22 con un’affluenza pari al  28% degli aventi diritto.

Chitignano –

Castel Focognano – 10,17%  (Ore 19) – Le urne di Castel Focognano hanno chiuso alle 22 con un totale di 305 voti espressi pari all‘11,75% degli aventi diritto.

Quest’oggi i seggi riapriranno alle 8 del mattino per consentire a chi ancora non lo avesse fatto di esprimere la propria volontà. Alle 15 invece inizierà lo spoglio e saranno resi noti i risultati.

Come noto per i due comuni del Valdarno i cittadini dovranno rispondere se vogliono o meno unirsi creando un’unica amministrazione per le comunità di Laterina e Pergine Valdarno. In Casentino la questione invece è più complessa. Già perché non solo dovranno rispondere “sì” o “no” ma anche indicare quali confini e quali capoluoghi dovranno essere uniti. Di fatto ci sono due possibili fusioni: la prima è quella tra Chiusi della Verna, Ortignano Raggiolo e Bibbiena. La seconda è tra Chiusi della Verna, Chitignano e Castel Focognano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *